Accesso utenti  

Inserisci i tuoi dati di accesso, oppure registrati.

   
Martedì, 03 Aprile 2012 18:52

16) Smontaggio e rimozione della parte inferiore del manubrio

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)

La parte inferiore del manubrio è un po complicata da rimuovere e si raccomanda di fare una adeguata documentazione fotografica in questa fase. La prima cosa da fare è rimuovere il quadro con i suoi fili. Se comprerete l'impianto elettrico nuovo ci suone buone probabilità che i colori non torneranno. 

Rimozione parte inferiore del manubrioUna volta tolto i fili e il quadro si può notare il fissaggio dell'interruttore per lo spegnimento. L'interruttore è tenuto in posizione da una staffa di metallo ad U e da una vite. Togliere quest'ultima.

Rimozione parte inferiore del manubrioA questo punto l'interruttore è smontato.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Per procedere è necessario a questo punto togliere il filo del freno anteriore dalla ruota. Si può eventualmente tagliare nel caso fosse da sostituire. Si deve fare attenzione a quando si toglie la guaina dalla ruota in quanto questa è tenuta ferma da un bussolotto di metallo che non va ne perso ne danneggiato durante la rimozione della guaina. Attenzione anche a non danneggiare la sede dove alloggia. Sfilare quindi il cavo dalla guaina (solo il cavo).

Rimozione parte inferiore del manubrioFatto questo si può passare a rimuovere la leva del freno anteriore sulla destra del manubrio. Per prima cosa va svitata il bullone che funge anche da perno della leva del freno e quindi una volta tolto si può togliere il nottolino che tiene il cavo del freno e sfilare quindi il cavo stesso dalla guaina.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Per la leva della frizione si procede in modo del tutto analogo.
Si procede andando quindi a rimuovere il blocchetto degli interruttori che si trova sulla aprte destra del manubrio. E' tenuto in posizione da due vite, da rimuovere, e quindi si può sfilare liberamente completo dei cavi che passano dentro al manubrio. I fili sono dentro una guaina di protezione che va sfilata da dentro il manubrio per poter rimuovere il blochetto. Nel caso la guaina opponesse troppa resistenza si può facilitare l'operazione rimuovendo le due viti che tengono il gas.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Rimozione parte inferiore del manubrioSe non avessimo già tolto le viti della manopola del gas facciamolo adesso. Stesso discorso per la manopola della frizione. A questo punto vanno liberati i rulli per il gas e le marce. Per farlo va svitato il bullone con il taglio per il cacciavite piano.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Rimozione parte inferiore del manubrioArrivati a questo punto si devono sfilare le manopole e  togliere il cilindro dove erano collegati i fili del freno e del cambio. Attenzione che fra la manopola e il corpo del manubrio vi è un distanziale. La procedura, ricordo, che è identica per le due manopole. A questo punto dovremmo averle smontate.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Rimozione parte inferiore del manubrio
Di seguito la situazione riassuntiva su dove siamo arrivati con il nostro lavoro.
Rimozione parte inferiore del manubrioPer procedere si deve togliere le guide delle aste sul manubrio che sono tenute da due bulloni con la testa esagonale. Si rimuovono i bulloni e si sfila la guida. Notare che la guida ha un labbro da un lato che va verso l'itnerno del manubrio. Inoltre su quella sinistra un bullone tiene anche un'asta guida cavo.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Rimozione parte inferiore del manubrio

Per poter smontare il manubrio si rende necessario allentare un morsetto che lo tiene fissato alla forcella. C'è un bullone con una testa a brugola da rimuovere. Attenzione che il bullone potrebbe essere molto tirato e difficile da rimuovere e va rimosso completamente poiché passa dentro la forcella.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Si può a questo punto sfilare tranquillamente la parte inferiore del manubrio alzandolo verso l'alto e facendo scorrere i cavi che avremmo precedentemente liberati dal fermo che li tiene in posizione. Adesso va tolto il morsetto che teneva il manubrio alla forcella svitando i 3 bulloni che lo fissano.

Rimozione parte inferiore del manubrio

Per il momento abbiamo finito questo importante e abbastanza complesso passo.

Letto 3270 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
© Tutti i diritti posseduti dall'autore. E' proibita la copia degli articoli se non previa richiesta e autorizzazione.