Accesso utenti  

Inserisci i tuoi dati di accesso, oppure registrati.

   
Domenica, 06 Maggio 2012 12:12

17) Rimozione del freno posteriore (a pedale)

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

Ancor prima di smontare lo scudo anteriore si deve rimuove il pedale del freno posteriore. Guardando infatti lo scooter dalla parte dell'avviamento si vede, da sotto, che il freno è collegato al montante anteriore e lo stesso pedale ruota intorno ad un perno che poi è fissato al telaio. A metà del pedale si notano due pioli di lunghezze differenti: quello più avanzato e più lungo che funge da fermo per il pedale stesso e uno più corto e più arretrato che serve per attivare la luce posteriore dello stop.

Pedale freno posteriore

Pedale freno posteriore

la prima cosa da rimuovere è l'interruttore del freno che è tenuto da due perni filettati in cui sono avvitati due dai e due rondelle piatte. Se i dadi sono saldati sui perni dalla ruggine è molto probabile che si romperanno. Se presente togliere quindi il cappuccio di gomma di protezione e il filo elettrico dall'interruttore.

Pedale freno posterioreA questo punto si deve togliere l'ingrassatore che è posizionato alla fine del perno del bullone del freno. Dietro il bullone vi è una clip metallica di sicurezza che va tolta con le apposite pinze per evitare di romperla come è successo a me.

Pedale freno posteriore Ora si deve togliere la molla e per farlo ci serve un cacciavite che va infilato dietro il pedale e facendo leva verso il basso si fa saltare la molla liberando il pedale che ora può essere sfilato dal perno. Dietro il pedale sul perno è inserita anche una rondella piatta. Sfilare l'altro capo della molla inserito in un foro nel telaio.

Pedale freno posteriore

Letto 3280 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

   
© Tutti i diritti posseduti dall'autore. E' proibita la copia degli articoli se non previa richiesta e autorizzazione.