Accesso utenti  

Inserisci i tuoi dati di accesso, oppure registrati.

   
Mercoledì, 29 Febbraio 2012 18:41

Sbloccare file in windows

Non so se vi è mai capitato, ma in Windows, e nei momenti più impensati o di bisogno, può verificarsi il caso in cui non vi riesce cancellare un file o più file e/o cartelle perché il sistema operativo vi dice che sono bloccati da altri utenti o programmi.

Quando si verifica questo evento e credete di avere fatto il possibile per ripristinare le condizioni neutre, Windows continua a dirvi che è bloccato anche se voi avete chiuso il programma che lo teneva occupato.

Bene a questa frustrazione esiste una soluzione che vi toglie di impiccio in men che non si dica: UnLocker.

Se andate sul sito indicato potete scaricare la versione a voi più adatta scegliendo fra la 32 bit e la 64 bit o se preferite esiste anche la versione portatile per pennine usb. Il programma è gratuito.

Una volta scaricata la versione adatta al vostro sistema operativo cliccate due volte sul nome del file e partirà l'installazione. A questo punto selezionate la lingua in italiano se non lo ha già fatto e quindi proseguite confermando e accettando le varie richieste fino a che non arriverete ad una finestra dove vi viene chiesto di installare una toolbar. A questo punto togliete le spunte altrimenti vi ritrovate la toolbar installata e proseguite indicando la cartella di installazione che preferite e quindi la selezione dei componenti da installare. Io ho lasciato in quest'ultimo caso solamente la verifica degli aggiornamenti e l'integrazione nel menù contestuale di esplora risorse. Cliccate installa e quindi concludete l'operazione.

unlocker installazione

Se tutto è andato per il verso giusto a questo punto selezionando un file in esplora risorse e cliccando il pulsante destro nel menù contestuale deve apparire l'opzione per UnLocker.

Unlocker contestuale

Selezionate quindi dal menù contestuale UnLocker e partirà il programma.

Unlocker esecuzione

Una volta che il programma è in esecuzione si può selezionare il processo o i processi che tengono occupato il file bloccato e decidere semplicemente se sbloccare i selezionati, sbloccare tutto oppure terminare i processi. In alternativa si può scegliere un azione da eseguire dal menù a tendina in basso a sinistra come ad esempio eliminare o rinominare il file bloccato, UnLocker provvederà a sbloccare e ad eseguire l'azione.

Nel caso UnLocker fosse impossibilitato a sbloccare il file, perché ad esempio non può terminare un processo in esecuzione, proporrà di effettuare l'azione richiesta al riavvio di windows.

UnLocker è utile anche in caso di Malware in quanto riesce a neutralizzare processi in esecuzione che bloccano files o di farlo ad un riavvio di Windows.

Pubblicato in Tecnologia
Venerdì, 03 Febbraio 2012 18:35

Controllo di un file con oltre 40 antivirus

Se volete analizzare un file o addirittura un intero sito con oltre 40 antivirus e fra le altre cose premendo un solo pulsante, potete farlo tramite il servizio gratuito offerto da VirusTotal.

E' sufficiente andare nel loro sito e selezionare un file dal proprio computer, fino ad una dimensione massima di 32MB, e poi inviarglielo premendo sul pulsante apposito. A seconda della velocità della vostra linea e dalla dimensione del file dopo un tempo variabile VirusTotal vi sottoporrà una tabellina con i risultati di scansione di oltre 40 antivirus.

Il sito non si limiterà alla ricerca di soli virus ma effettua anche controlli sulla presenza di trojans, malware e worms.

E' possibile anche sottomettere dei file compressi, così se abbiamo più di un file da voler controllare possiamo inserirli tutti dentro un archivio zip compresso e inviarglielo.

Come vedete è molto facile e veloce.

Esiste inoltre la possibilità di inviare via email il file da scansionare e ricevere, sempre nella propria casella di posta, i risultati della scansione. La priorità assegnata alle mail è più bassa della scansione da web quindi il risultato potrebbe non arrivare immediatamente. Per poter fare la scansione via mail va spedita una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. avente per soggetto la parola SCAN se si vuole il risultato in forma testuale oppure SCAN+XML se si vuole il risultato formattato XML. Ovviamente va allegato il file da scansionare alla mail inviata.

Se questo non bastasse ancora e siete utilizzatori di Firefox potete dal loro sito installare l'estensione VTZilla che permette tramite un menù contestuale di fare la scansione di: link sospetti, files addirittura prima di effettuarne il download, il sito in cui ci si trova.

Pubblicato in Tecnologia
   
© Tutti i diritti posseduti dall'autore. E' proibita la copia degli articoli se non previa richiesta e autorizzazione.